12658Aussicht
19Bewertung

Erano diventati il terrore dei negozi di marche a causa dei numerosi colpi messi a segno. Tra questi anche negozi Louis Vuitton e Hessian. Le indagini, durate 2 anni, hanno portato all'arresto di Antonio D'Atria e Vincenzo Salemi. Armati di spranga e mazzuoli i due giovani avrebbero sfondato le vetrine entrando nei negozi. Grazie alle immagini riprese dai sistemi di videosorveglianza i militari sono riusciti a risalire ai due che hanno rubato anche ad un supermercato Conad,ail negozio d'abbigliamento D'Angelo Moda e all'Angolo ottico. I due sono agli arresti domiciliari. http://www.meridiananotizie.it